Visualizza i testi
Flash

Il vostro navigatore non ha la versione giusta del lettore Adobe Flash Player
è possibile scaricare e installare l'ultima versione del player cliccando sul logo Flash qui a lato.

E' possibile altresì utilizzare i seguenti link per continuare la vostra ricerca.

EQA

L'Elevata Qualità Ambientale ed i suoi target

1. Target Eco-costruzione
2. Target Eco-gestione
3. Target Comfort
4. Target Salute

I primi due target riguardano l'impatto che l'edificio può avere sull'ambiente, su scala mondiale, regionale o locale. Gli ultimi due target riguardano le condizioni ambientali realizzate, all'interno dell'edificio, per le persone che utilizzano i locali o per quelle che li abitano.

Questi target generici si suddividono a loro volta in 14 sotto-target, come segue:

ECO-COSTRUZIONE
1. Rapporto fisico degli edifici con l'ambiente circostante.
2. Scelta integrata dei metodi e prodotti di costruzione.
3. Cantiere con nocività ridotte.

ECO-GESTIONE
4. Gestione dell'energia.
5. Gestione dell'acqua.
6. Gestione dei rifiuti dell'attività.
7. Manutenzione routinaria e manutenzione.

COMFORT
8. Comfort igrotermico.
9. Comfort acustico.
10. Comfort visivo.
11. Comfort olfattivo.

SALUTE
12. Condizioni sanitarie.
13. Qualità dell'aria.
14. Qualità dell'acqua.

Il prodotto "parete" ha delle incidenze sui sei target seguenti:

  • Cible 2 : Scelta integrata dei prodotti, sistemi e metodi di costruzione.
  • Cible 3 : Cantiere con nocività ridotte.
  • Cible 6 : Gestione dei rifiuti dell'attività.
  • Cible 7 : Gestione della manutenzione routinaria e della manutenzione.
  • Cible 9 : Comfort acustico.
  • Cible 13 : Qualità dell'aria.